Comune di Cammarata

BANDO PER LA NOMINA DI OPERAI QUALIFICATI PER I CANTIERI DI LAVORO

Pubblicata il 31/07/2020

IL SINDACO RENDE NOTO CHE:
E’ indetto un pubblico BANDO per la nomina di
 n° 2 OPERAI QUALIFICATI PER I CANTIERI PER DISOCCUPATI
Premesso che in data 17/10/2019 sono stati notificati a questo Ente i decreti di finanziamento riguardanti n° 2 cantieri di lavoro per disoccupati da svolgere nel territorio del comune di Cammarata e che i progetti dei suddetti cantieri prevedono la figura di “Operaio Qualificato”;
Tutti coloro che fossero interessati a svolgere tale incarico possono manifestare la propria disponibilità, tramite una domanda di iscrizione, secondo lo schema di cui all’allegato “A” del bando, disponibile presso l’ufficio Lavori Pubblici o scaricabile dal sito internet del Comune.
La stessa dovrà essere inviata esclusivamente mediante la propria posta elettronica certificata entro e non oltre le ore 12.00 del 14 agosto 20202020 alla seguente pec istituzionale: protocollo@pec.comune.cammarata.ag.it, oppure a mano presso l’ufficio di protocollo del comune di Cammarata sito in via Roma, 42 -  e dovrà riportare oltre all’indicazione del mittente anche la dicitura:
“Domanda di iscrizione all’Albo Comunale degli Operai Qualificati di Cantieri di Lavoro per Disoccupati”
Gli interessati devono possedere i seguenti titoli di studio e titoli formativi:
1)Titolo di studio: non superiore a quello della scuola dell’obbligo;
2)possesso della qualifica di muratore o altra equiparabile attinente alla mansione da svolgere.
La nomina dell’operaio qualificato è di competenza dell’Ente Gestore che sceglie i nominativi fra quelli inseriti nella graduatoria formulata ai sensi del presente bando.-
REQUISITI PER L’AMMISSIONE
Per l’ammissione alla selezione è previsto il possesso dei seguenti requisiti:
Età compresa tra i 18 e i 65 anni non compiuti;
Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
Idoneità fisica all’impiego;
Godimento dei diritti politici;
Non avere riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, della nomina agli impieghi presso gli enti locali;
Titolo di studio: non superiore a quello della scuola dell’obbligo;
Possesso della qualifica di muratore o altra equiparabile attinente alla mansione da svolgere;
I requisiti sopra elencati debbono essere posseduti alla data di pubblicazione del bando.
TITOLI VALUTABILI
titolo di studio;
Titoli formativi: Corsi di formazione professionale, con attestato di superamento  di esami finali, organizzati da enti dello Stato, della Regione o legalmente riconosciuti e di durata non inferiore a mesi 3;
Servizi prestati presso enti pubblici;
Titoli che danno diritto, eventualmente, a precedenza o preferenza ai fini della nomina di cui alla L.R. 15/04 art. 49, comma 2,3 e 4; 
L’esclusione automatica dal concorso è disposta per:
Presentazione della domanda fuori termine;
Difetto dei requisiti prescritti quando non possono essere desunti da altre dichiarazioni.
PROVA PRATICA DI IDONEITA’
il Candidato, previo accertamento dei requisiti di ammissione, dovrà sostenere una prova pratica di idoneità per l’’accertamento delle capacità e la preparazione tecnico-professionale.
Per quanto non espressamente riportato nel presente avviso, si demanda al bando integrale disponibile presso l’Ufficio Area Tecnica del Comune, oppure consultare la sezione Bandi di Concorso sull' Area Amministrazione Trasparente di questo sito web.