Comune di Cammarata

IL COMUNE STABILIZZA 90 PRECARI

Pubblicata il 21/06/2019

In data 20 giugno 2019 nel Comune di Cammarata sono stai stabilizzati 90 dipendenti. Finalmente  si è concluso il lungo e tormentato percorso del personale precario,  in servizio da circa trenta anni.
L’atto è stato formalizzato con una festosa cerimonia voluta dal Sindaco Dott. Vincenzo Giambrone, nell’aula consiliare del Comune di Cammarata, alla presenza di tutti gli assessori, di alcuni consiglieri comunali e del segretario Comunale Dottoressa Nicoletta Consiglio.
Il Sindaco, nel suo discorso introduttivo ha relazionato  su questa vicenda che ha trascinato, per tutti questi anni migliaia di lavoratori siciliani, allora giovani, ora diventati anagraficamente maturi, genitori e anche nonni. Una vicenda alla quale finalmente si è posto fine, ridando dignità, serenità e sicurezza a queste persone  emotivamente provate, alle quali spetta un riscatto sociale che meritano l’impegno con il quale hanno svolto il loro lavoro per questo tempo.
“Sin dall’inizio del mio mandato – ha precisato il Sindaco – ho speso tutte le mie energie per risolvere questo problema ed appena ci sono stati i presupposti  legislativi, abbiamo avviato quanto necessario. Infatti nel dicembre del 2017 la mia Giunta ha deliberato l’avvio delle procedure  speciali transitorie previste dall’art. 20 del D.Lgs. n.75/2017 e dell’art.3 della L.R. 27/2016 per la stabilizzazione  dei rapporti a tempo indeterminato dei soggetti titolari di contratto a tempo determinato e part-time in servizio presso questo Comune”. Dopo una serie di incontri con  le rappresentanze Sindacali e con il Dirigente dell’Assessorato Regionale,  si diede inizio all’iter procedurale per giungere finalmente all’epilogo di questa sofferta realtà.”
Visibilmente emozionati tutti i dipendenti  hanno espresso sentimenti di gratitudine e hanno gioito per aver conquistato, finalmente, la dignità di lavoratori.